Home

italia-in-miniatura.tif

 

Tradurre in concreto viaggia

Tradurre in concreto, il corso itinerante per chi fa la gavetta del traduttore

I segreti del cuoco

Nella scuola alberghiera non sempre viene spiegato perché il burro nella pasta frolla si mette solo ammorbidito. Spesso non imparerete come dover maneggiare l’impasto durante la sua preparazione per ottenere risultati ottimali. E neanche quale sia l’effetto del calore delle mani sul burro e sull’impasto. Se nessuno vi spiega quali gesti sono necessari per assicurare che il prodotto del vostro lavoro sia ottimale, ripeterete inevitabilmente e senza rendervene conto sempre gli stessi errori. Possiamo evitarli fin dal principio e assicurarci quei successi necessari ad aumentare la fiducia in noi stessi e fidelizzare i nostri clienti.

Con il corso Tradurre in concreto entrate nella cucina di Stefania Buonamassa e Frauke G. Joris, due traduttrici che, insieme, hanno 50 anni di esperienza pratica. Lavorate insieme a noi. Vi spieghiamo alcune cose fondamentali pratiche e concrete che a scuola nessuno, o quasi nessuno, spiega. Il traduttore non è colui che si siede a tavola per mangiare. È il cuoco che lavora in cucina. Più è bravo, più sono contenti coloro che mangiano i suoi piatti. Quei clienti torneranno e passeranno parola.

Il cuoco che apre il proprio ristorante, è sicuro di sé. Sa che i suoi clienti rimarranno soddisfatti. I primi clienti che riesce a far entrare, saranno i più preziosi: faranno girare la voce. Quali cuochi decidono di aprire un ristorante per conto proprio? Quelli che hanno fatto una lunga gavetta sotto la guida di cuochi già affermati. Non senza aver prima lavorato per qualche anno in cucine di ristoranti anonimi.

La gavetta non è evitabile. Potete solo evitare di commettere certi errori già durante quella gavetta: impostandola direttamente nel modo giusto. Noi sappiamo che possiamo aiutarvi ad impostare la vostra gavetta nel modo giusto, perché ci siamo passate. Abbiamo delle sicurezze acquisite sbagliando, ma anche e forse soprattutto, non sbagliando. I clienti apprezzano quel che è fatto bene. Ma i clienti apprezzano soprattutto i vantaggi per se stessi che risultano dalla loro collaborazione con il “loro” traduttore.

Antipasti, secondi, contorni 

I secondi:

  • Imparare, nel mondo concreto, a definire e impostare i testi
  • Individuare i processi di ragionamento e di traduzione
  • Usare i processi di controllo qualità che assicurano un risultato ottimale
  • Imparare a definire i campi in cui specializzarsi e come specializzarsi

Questi sono alcuni dei punti principali che saranno accompagnati da accenni teorici sulla funzione del traduttore nelle relazioni economiche – anche con i colleghi.

Antipasti e contorni:
  • valorizzarsi
  • impostare i prezzi
  • definire il proprio ruolo nella trattativa col cliente
  • conoscere i principali aspetti fiscali.
  • costruirsi una rete di colleghi, specialisti, potenziali e reali clienti

Lavoreremo poi insieme su uno o due testi di natura specifica, che saranno definiti di volta in volta. La lingua che useremo per il laboratorio, è l’italiano. La lingua da o in cui traducete, non ha nessuna importanza: i principi, i ragionamenti, le tecniche e i metodi di verifica sono gli stessi per tutte le lingue.

Tempi, prezzi, offerte e sconti

Il laboratorio si svolge in un’intera giornata di 8 ore con 2 docenti in sala conferenza attrezzata. 

  • Con 15 partecipanti (numero minimo) il prezzo è 150 Euro a persona.
  • Con 20 partecipanti (numero massimo) il prezzo è 130 Euro a persona.

20 partecipanti sono il numero massimo che ci imponiamo per creare una situazione in cui poter lavorare in modo personalizzato con ognuno di voi. Ci aspettiamo che vi portiate un tablet o un portatile. In sala ci sarà sempre la possibilità di appoggiarli per scrivere e lavorare.

Per ricevere il modulo di iscrizione, scrivere a frauke@italianolandese.com o iscriversi al gruppo Facebook dedicato al corso Tradurre in concreto dove è possibile scaricare il modulo adattato di volta in volta al corso concretamente programmato.

I partecipanti portano a casa:

  • il programma dettagliato della giornata, con i riassunti degli argomenti trattati
  • un attestato di partecipazione

Comunicheremo le date e le città di volta in volta su questo sito, nel gruppo FB e nelle mail che inviamo a chi è iscritto alla mailinglist di Tradurre in concreto.

Sconti

Chi ci aiuta concretamente, individuando sala e reclutando partecipanti, pagherà ovviamente un prezzo ben diverso che quantificheremo – insieme –  di volta in volta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...